L’analisi automatica del layout dei documenti (layout analysis) consiste nell’individuazione di aree omogenee che contengono testo, immagini, linee o tabelle: partendo da queste informazioni è quindi possibile realizzare sistemi di lettura ottica che riconoscano automaticamente la struttura del documento (document understanding).

L’utilizzo di funzioni di analisi del layout consentono di identificare e classificare all’interno della pagina le aree di testo, testo invertito, rumore, immagini, tabelle, linee orizzontali e verticali.