L’acronimo ANPR (Automatic Number Plate Recognition) indica la tecnologia utilizzate per la lettura delle targhe di veicoli. Si tratta di una derivazione dei motori OCR, in cui il sottosistema di riconoscimento è addestrato in modo specifico per consentire di ottenere la maggiore affidabilità possibile anche in condizioni non ottimali (caratteri parzialmente occlusi, elementi di disturbo, messa a fuoco imprecisa).

La tecnologia ANPR è utilizzata sia direttamente a bordo di telecamere specifiche, in grado di acquisire immagini ad alta risoluzione anche attraverso l’uso di illuminatori a infrarossi, sia in applicazioni mobile (ad esempio sui tablet usati dalla Polizia Municipale, che consentono di scattare una foto del veicolo ricavando immediatamente il numero di targa e i dati relativi alla validità dell’assicurazione, alla presenza o meno in elenchi di veicoli rubati, etc.), sia in applicazioni server (Telepass, Tutor, Vergilius, etc.).