Lettura ottica di moduli

Un primario utilizzo della lettura ottica è rappresentato dall’estrazione di dati da moduli. In diversi ambiti infatti si ricorre a modulistica cartacea, opportunamente predisposta, per raccogliere informazioni: moduli di sottoscrizione contratti ed abbonamenti, moduli di soddisfazione clienti, test per concorsi ed esami, ricette mediche, e tanto altro.

Costruendo un modulo da utilizzare per la lettura ottica è possibile ottimizzarlo adottando alcuni accorgimenti grafici per ridurre al minimo la possibilità di errore. Ad esempio è possibile inserire dei quadretti di allineamento, spaziare equamente i campi, predisporre delle caselle per scrivere i caratteri, utilizzare specifici colori per la fincatura così che non interferisca con quanto verrà scritto.

Recogniform Reader è una flessibile ed innovativa piattaforma software di lettura ottica che può essere utilizzata nei più disparati ambiti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>